Rinascita dello spirito della Fiat 126

La Fiat 126 era molto popolare quando è stata lanciata in Europa ed è stata un'auto che ha creato una tendenza notevole negli anni in cui è stata prodotta e preferita dagli utenti. Soprattutto per la sua struttura della carrozzeria, era una delle auto più ideali per le strade strette d'Europa e offriva soluzioni molto pratiche nell'uso quotidiano. MA-DE Studio, una società di design con sede in Italia, ha creato un rinnovato concept design per l'auto che non ha perso la sua popolarità nel corso degli anni. Con questo progetto chiamato 126 Vision, hanno cercato di trovare una risposta alla domanda su che tipo di aspetto avrebbe la Fiat 126 se fosse costruita come un'auto elettrica secondo le tendenze del design odierne.

Rinascita dello spirito della Fiat 126

Presentata per la prima volta al Salone dell'Auto di Torino nel 1972, la Fiat 126 è stata lanciata come successore della Fiat 500. Il marchio Fiat ha prodotto un totale di 4,7 milioni di 126 modelli tra il 1972 e il 2000. Soprattutto in Polonia, questo veicolo, noto come "Maluch" o "Dwarf", divenne popolare tra molti automobilisti nel corso degli anni e divenne un'auto preferita.

Allora, cosa succederebbe se questo veicolo fosse reintrodotto come auto elettrica? Se questo progetto fosse concepito oggi come un'auto completamente elettrica, avrebbe attirato grande attenzione. Quando guardiamo il design creato dallo studio, vediamo una Fiat 126 in cui il design originale è stato preservato e modernizzato. Questa versione elettrica di concetto è molto minimale ed efficiente in termini di design.

Rinascita dello spirito della Fiat 126

Sebbene l'auto abbia un aspetto molto elegante come concetto generale, ha un design classico moderno completo con le sue linee del corpo, la struttura angolare dei fari e dettagli profondi sulla portiera. Il grande cofano quadrato, la piccola griglia e il grande lunotto si distinguono come dettagli che portano le tracce del vecchio design. Inoltre, con le nuove luci a LED anteriori e posteriori, l'auto ha acquisito un aspetto che si adatta facilmente ai giorni nostri.

Come suggerisce il nome, questa concept car creata dallo studio è solo un guscio. Non ci sono informazioni sul motore o sulle proprietà meccaniche di un'eventuale auto da produrre. Pertanto, se vogliamo commentare i dettagli tecnici, possiamo guardare altri veicoli con caratteristiche simili presenti sul mercato. Ad esempio, possiamo immaginare una possibile Fiat 126 elettrica basata sulla Smart Fortwo. Smart Fortwo ha un motore elettrico da 82 kW e 160 Nm di coppia. L'autonomia di 142 km sarà inferiore rispetto alla Fiat 126. Stimiamo che la capacità della batteria della Fiat 126, che è circa un metro più lunga in termini di dimensioni, aumenterà a seconda di questa situazione. Ciò aumenterà la portata.

Rinascita dello spirito della Fiat 126

Infine, possiamo dire che se il marchio Fiat lancia un modello del genere, può sicuramente competere con altri veicoli della sua categoria. Può facilmente trovare un posto per se stesso nel mercato delle auto elettriche. Soprattutto la sintesi di nostalgia e design moderno sarà molto popolare, come piacerà alla maggior parte degli utenti. Puoi anche condividere cosa ne pensi di questo progetto di design nei commenti.

Commenti

  1. Diventa il primo a commentare..

Commento