Tutto sui pneumatici usurati

Non esiste una data di scadenza sui pneumatici che indichi che i pneumatici sono scaduti e devono essere sostituiti. Come tutte le parti dell'auto, anche le gomme della tua auto si consumano nel tempo. In questo caso, gli pneumatici mettono in pericolo sia la sicurezza del veicolo e dei suoi occupanti, sia la sicurezza del traffico. In questo post del blog, cercheremo risposte a domande come; "Che cos'è la profondità del battistrada del pneumatico?", "Come notare un pneumatico usurato?" E "Quanto dura il pneumatico?".

 

Tutto sui pneumatici usurati

Cos'è la profondità del battistrada del pneumatico?

Prima di dare un'occhiata più da vicino a come si consumano i pneumatici, dobbiamo capire la risposta alla domanda che cos'è la profondità del battistrada. Lo scopo principale del battistrada del pneumatico è quello di aumentare la tenuta di strada del veicolo e dirigere l'acqua sotto il pneumatico per evitare che l'auto scivoli in condizioni di strada bagnata. Possiamo anche chiamare la profondità del battistrada del pneumatico un'unità di misura. Affinché la tua auto sia nel traffico, il battistrada del pneumatico deve soddisfare gli standard legali. Il battistrada delle auto nuove che non sono mai state su strada dovrebbe essere compreso tra 7 e 8 mm. La profondità del battistrada diminuisce nel tempo, a seconda dell'uso degli pneumatici. La raccomandazione generale delle leggi e degli esperti è che i pneumatici inferiori a 1,6 mm non dovrebbero essere nel traffico. Le automobili con una profondità del battistrada di 1,6 mm non possono comunque superare l'ispezione del veicolo. Puoi anche notare questa situazione prima di andare all'esame e prendere le misure di conseguenza.

 

Tutto sui pneumatici usurati

Come notare un pneumatico usurato?

Se uno pneumatico deve essere sostituito, puoi iniziare controllando prima il disegno del battistrada degli pneumatici. Come accennato in precedenza, se la profondità del battistrada è inferiore a 1,6 mm, è necessario sostituire il pneumatico. È quindi possibile esaminare le barre di usura del battistrada tra il battistrada del pneumatico. Le barre di usura si allineano con il battistrada del pneumatico man mano che i pneumatici si consumano. Se lo vedi nel tuo pneumatico, è ora di cambiare il pneumatico.

Un altro modo per capire è che puoi fare un test delle monete. È un test molto affidabile e semplice. Puoi misurare posizionando la moneta nelle scanalature tra il battistrada del pneumatico. Se la parte dell'anello all'esterno della moneta scompare tra i denti, possiamo capire che questo pneumatico è ancora utilizzabile, o se la parte dell'anello del denaro va oltre il canale, è ora di cambiare. Puoi usare una moneta standard per i pneumatici invernali, mentre puoi usare una moneta più piccola per i pneumatici estivi.

Un altro metodo che puoi utilizzare è controllare la presenza di urti o bolle sul fianco. Il fianco del pneumatico è la superficie del pneumatico all'esterno del cerchio del veicolo. Se c'è un tale rigonfiamento o bolla nell'area del fianco del tuo pneumatico, non dovresti assolutamente viaggiare e cambiare il tuo pneumatico il prima possibile.

Infine, la vibrazione che senti sul volante può anche darti un'idea delle condizioni dei tuoi pneumatici. Se i pneumatici della tua auto non sono usurati in modo uniforme, sentirai una vibrazione nel volante durante la guida. Se l'intensità della vibrazione aumenta all'aumentare della velocità dell'auto, significa che è necessario bilanciare i pneumatici. Se la vibrazione continua nonostante l'equilibratura, i pneumatici sono usurati. In questo caso, devi cambiare le gomme. Tuttavia, se non c'è usura e ci sono ancora vibrazioni nel volante, puoi bilanciare gli ammortizzatori in gomma.

 

Tutto sui pneumatici usurati

Quanto dura la vita del pneumatico?

Sono molti i fattori che influenzano la durata del pneumatico. Il modo in cui il conducente utilizza il veicolo, le condizioni meteorologiche o la marca di pneumatici sono solo alcuni di questi. Tuttavia, anche se il tuo pneumatico non è usurato, il tempo più efficiente per utilizzare i pneumatici è di 4-6 anni dal processo di assemblaggio. Finché fattori come la profondità del battistrada del pneumatico sono convenienti, puoi usare i tuoi pneumatici con tranquillità fino a 6 anni. Tuttavia, se chiedi certamente quanti chilometri dura un pneumatico, varia tra i 50.000 e gli 80.000 km.

Commenti

  1. Diventa il primo a commentare..

Commento