L'ultimo stato del pneumatico leggendario

Al Gran Premio di Monaco della scorsa settimana, la Mercedes era forse una delle squadre più sconcertate sulla griglia. Questo perché hanno dato una prestazione deludente nonostante una coppia di piloti come Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. Sebbene Lewis Hamilton abbia fatto del suo meglio in pista, è rimasto deluso alla fine della gara a causa della strategia di pit stop sbagliata del team Mercedes. Ma se c'era qualcuno più triste di Lewis Hamilton, era il compagno di squadra Valtteri Bottas. Stava andando abbastanza bene fino a quando non si è fermato ai box al trentesimo giro della gara. Tuttavia, questa situazione è cambiata non appena il veicolo si è fermato ai box. Mentre tutto procedeva normalmente, il panico intorno alla gomma anteriore destra ha improvvisamente attirato tutta l'attenzione. Non è stato possibile rimuovere il pneumatico dopo molti tentativi. Di conseguenza, Bottas non ha potuto continuare ed è stato tragicamente fuori gara.

L'ultimo stato del pneumatico leggendario

La maggior parte di noi pensava che questo problema potesse essere facilmente risolto subito dopo la gara. Tuttavia, secondo le dichiarazioni, non è affatto così. Si diceva che il bullone della ruota nel mezzo del pneumatico del veicolo fosse usurato durante i tentativi di rimozione del personale ai box e che la superficie metallica non consentisse la rimozione standard del pneumatico. Quindi, il pneumatico è ancora sul veicolo così com'è! Nella dichiarazione rilasciata dal team Mercedes, è stato affermato che rimuovere lo pneumatico dal veicolo era diventato troppo complicato per essere un processo facile e il veicolo doveva essere inviato alla fabbrica del team Mercedes. È già una questione di curiosità che tipo di precauzioni prenderà la Mercedes per evitare di nuovo un problema del genere.

Commenti

  1. Diventa il primo a commentare..

Commento