La storia di Renault

La Renault Company ha inizio nel 1898 con Louis Renault che guida la sua prima "Voiturette", È stata l'inizio di grande visione, sviluppo e nuovi risultati tecnologici.

Nello stesso anno, i tre fratelli Renault (Louis, Marcel e Ferdinand) hanno creato la società ufficiale con il nome: Société Renault Frères. Louis stava lavorando alla progettazione all'interno della società. Con la prima vittoria di una corsa di motorsport, gli ordini di Renault sono aumentati in quell'anno ad una straordinaria 71 vetture.

Nel 1902 la Renault sviluppò e costruì i primi motori di società con due cilindri.

Nel 1914, quando la guerra infuriava in Europa, la Renault fu chiamata ad aiutare con gli sforzi della guerra. "I taxi della Marna" erano i taxi di Renault che trasportarono circa 4000 uomini alla parte anteriore.

Nel 1924 il nuovo logo (forma di diamante) è adottato dall'azienda. Nel 1929 è stata aperta la fabbrica di Boulogne-Billancourt e la produzione del famoso motore a 8 cilindri Reinastella.

La storia di Renault

Nel 1945 la Société Anonyme des Usines Renault, divenuta la Società Renault completamente di proprietà del governo francese a causa della nazionalizzazione della società.

Nel 1946 è stato lanciato il famoso 4CV con il posizionamento posteriore del motore e nel 1956 la Renault Etoile Filante con un motore straordinario di motore a turbina da 270 CV ha creato record a quattro velocità.

Nel 1956 il Dauphine era il successore del 4CV e aveva tecnologie all'avanguardia e accessori per il suo tempo, come ad esempio; cambio automatico, sedili regolabili o riscaldamento.

Nel 1959 la Renault inizia a produrre Estafette il primo veicolo a ruota anteriore delle aziende.

Nel 1961 l'emblematico Renault 4 è stato introdotto sul mercato. È venuto come una semplice ma robusta macchina che tutti amavano. È stato prodotto in oltre 8 milioni di pezzi ed esportato in oltre 100 paesi.

La Renault 5 è uscito nel 1972; il primo mini dell'azienda, mentre il targeting femminile era una città auto con tre porte. Piccolo, facile da guidare e perfetto per le città affollate è stato costruito in oltre 5 milioni di pezzi.

La vettura RS01, introdotta nel 1977, è stata il primo motore Turbo di Renault per la Formula 1.

La Renault Espace nel 1984, la prima auto di famiglia e il Twingo nel 1992, si presenta come la vera rivoluzione della città.

Nel 1996 l'azienda è diventata privata e nel 1998 la Tecnhocentre di Renault è stata costruita a Guyancourt, in Francia.

Nel 1999 Renault crea un'alleanza con Nissan e diviene il brand rumeno di Dacia.

Nel 2008 la società francese acquista il 25% delle azioni di AVTOVAZ, produttore di veicoli russi, creatore di Lada.

Nel 2012, la prima auto elettrica, Zoe, rivoluziona il mercato dell'automobile elettrica.

Il concetto TreZor, rivelato nel 2016, mostra la visione di Renault sul futuro.

Nel 2017 la R.S. 2027 La visione si presenta come il futuro della Formula 1 per il 2027 nella concezione degli ingegneri e degli sviluppatori di Renault.

Commenti

  1. Diventa il primo a commentare..

Commento