Green Step di Volkswagen

Il marchio Volkswagen è sempre stato il simbolo di passi entusiasmanti e investimenti nell'industria automobilistica. Una delle aree più importanti in cui il marchio ha recentemente investito sono le auto elettriche! Il gruppo Volkswagen mirava a fare la prima mondiale dell'auto al Salone di Francoforte nel settembre 2020. Tuttavia, la fiera, che è stata cancellata a causa dell'epidemia, ha distrutto i sogni della Volkswagen. Sebbene non sia stato presentato in anteprima, il test drive di Elon Musk ha guadagnato un posto importante nella stampa mondiale. Questa situazione ha aumentato significativamente la popolarità dell'auto. In questo articolo esamineremo la Volkswagen ID.3.

Green Step di Volkswagen

Volkswagen ha aperto un'era completamente nuova nel mondo automobilistico con il modello berlina Beetle, lanciato per la prima volta nel 1938. Questa vettura è diventata il modello di autovettura a tre oa cinque porte più venduto fino ad oggi. Almeno fino a quando la Volkswagen Golf non è arrivata sul mercato negli anni successivi e ha assunto questo titolo. In qualità di marchio con una tale storia, Volkswagen vuole aprire di nuovo una nuova era nell'industria automobilistica con il modello ID.3. ID.3 è molto importante sia per Volkswagen che per il mondo automobilistico in quanto sarà la prima auto elettrica prodotta in serie dall'azienda tedesca.

 

All'interno della Volkswagen ID.3

Il modello ID.3 è la prima auto elettrica ad essere sviluppata sulla piattaforma modulare MEB. La Volkswagen ha adottato il solito design da berlina per lo sviluppo di questo modello e promette un pacco batterie che può arrivare fino a 550 km. Sono disponibili tre pacchi batteria, per un totale di 45 kWh (autonomia di 330 km), 58 kWh (autonomia di 420 km) e 77 kWh (autonomia di 550 km). Questi valori calcolati secondo gli standard WTLP mostreranno risultati positivi in ​​termini di coerenza. Inoltre, il processo di ricarica della batteria del veicolo sembra essere abbastanza veloce. Con l'unità di ricarica da 100 kW, è possibile riempire abbastanza energia elettrica per un'autonomia di 300 km in 30 minuti.

Green Step di Volkswagen

Il motore elettrico posto sull'asse posteriore può produrre 310 Nm di coppia con 204 cavalli. Questo fatto mostra che il veicolo avrà una struttura molto dinamica. Mentre l'ID.3 può raggiungere una velocità massima di 160 km / h, può accelerare da 0 a 100 km / h in 7,5 secondi. Sebbene Elon Musk abbia criticato la coppia del veicolo alle alte velocità nel suo test drive finale, l'amministratore delegato del Gruppo Volkswagen, Herbert Diess, ha dichiarato che il veicolo si è concentrato sull'uso quotidiano, non sulle prestazioni. Posizionando il motore elettrico sull'asse posteriore si evita che l'auto perda spazio interno. Inoltre, la batteria scarica ad alta tensione è stata posizionata sull'infrastruttura dell'asse posteriore del veicolo. ID.3 è stato sviluppato su una piattaforma speciale e ha utilizzato il suo spazio in modo molto efficiente. Il gruppo Volkswagen ha annunciato il peso totale dell'ID.3 di 1.719 kg.

Green Step di Volkswagen

L'auto verrà rilasciata con il pacchetto di lancio denominato "ID.3 1st edition". Il pacchetto prevede varie dotazioni come il sistema di navigazione, sedili anteriori riscaldabili e volante riscaldabile, cerchi in acciaio da 18 pollici. Se il pacchetto aggiuntivo "Plus" viene aggiunto alla versione standard, vengono aggiunti una telecamera di parcheggio, un cruise control adattivo, accesso e avviamento senza chiave, tappezzeria di migliore qualità, finestrini oscuranti, fari a LED a matrice e cerchi da 19 pollici. Infine, nel pacchetto "Max", che rappresenta il livello più alto della 1a edizione, oltre alle dotazioni sopra citate, sono inclusi vetro panoramico, ruota da 20 pollici, display head-up e sound system Beats Audio. Si presume che il veicolo non supererà i 30.000 euro in Germania.

Inoltre, un altro progetto che Volkswagen ha annunciato e avviato la produzione è piuttosto notevole. Il modello ID.4 dovrebbe essere il primo crossover EV del marchio. Volkswagen mira a produrre un totale di 1,5 milioni di auto completamente elettriche entro il 2025.

Commenti

  1. Diventa il primo a commentare..

Commento