Filtro refresh

Ordina per
  •    Consumo di carburante
  •    Emissioni
  •    Massima velocità
  •    Accelerazione 0-100
  •    Potenza massima (CV)
  •    Cilindrata
Trazione
  •   AWD
  •   Front
  •   Rear
Tipo di carrozzeria
  •   Bus
  •   Cabrio
  •   Combi
  •   Coupe
  •   Hatchback
  •   Pick-up
  •   Roadster
  •   Sedan
  •   SUV
  •   Van
Trasmissione
  •   Manual
  •   Automatic
  •   Automated Manual
Carburante
  •    benzina
  •    Diesel
  •    GPL/CNG
  •    Elettrico
  •    Ibrido
Anno
  •   2020
  •   2019
  •   2018
  •   2017
Di Più

Alfa Romeo Alfa Romeo > Giulietta Consumi reali

Seleziona il tipo di motore.


Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTDm 16V (120 CV)
2018-2020 Euro 6d-TEMP-EVAP (W
4.0 lt/100km

5.7 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.4 TB 16V (120 CV)
2018-2019 Euro 6d-TEMP (WLTP)
7.0 lt/100km

10.9 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm 16V TCT (170 CV)
2019-2019 Manuale automatizzato Euro 6d-TEMP-EVAP (W
4.0 lt/100km

5.7 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.4 TB 16V (120 CV)
2016-2018 Euro 6
6.2 lt/100km

9.8 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.4 TB 16V Super (150 CV)
2016-2018 Euro 6
5.5 lt/100km

8.7 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.4 TB 16V MultiAir Super TCT (170 CV)
2016-2018 Manuale automatizzato Euro 6
4.9 lt/100km

7.6 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTDM 16V (120 CV)
2016-2018 Euro 6
3.9 lt/100km

5.6 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTDM 16V Super TCT (120 CV)
2016-2018 Manuale automatizzato Euro 6
3.9 lt/100km

5.5 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.8 TBi 16V Veloce (240 CV)
2016-2018 Euro 6
6.8 lt/100km

9.7 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDM 16V Super (150 CV)
2016-2018 Euro 6
4.2 lt/100km

6.1 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDM 16V Super TCT (175 CV)
2016-2018 Manuale automatizzato Euro 6
4.3 lt/100km

6.1 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.4 TB 16V (120 CV)
2013-2016 Euro 6
6.2 lt/100km

9.8 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.4 TB 16V (150 CV)
2015-2016 Euro 6
5.5 lt/100km

8.7 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.4 TB 16V (105 CV)
2013-2016 Euro 6
6.2 lt/100km

10.0 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.4 TB 16V MultiAir (170 CV)
2013-2016 Euro 6
5.5 lt/100km

8.7 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.4 TB 16V MultiAir (170 CV)
2015-2016 Euro 6
5.5 lt/100km

8.7 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.4 TB 16V MultiAir TCT (170 CV)
2013-2016 Manuale automatizzato Euro 6
4.9 lt/100km

7.6 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTDM 16V (120 CV)
2015-2016 Euro 6
3.9 lt/100km

5.6 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDM 16V (150 CV)
2013-2016 Euro 5
4.2 lt/100km

6.1 lt/100km
Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDM 16V TCT (175 CV)
2015-2016 Manuale automatizzato Euro 6
4.3 lt/100km

6.1 lt/100km

Alfa Romeo Giulietta Revisione

In questa recensione, daremo uno sguardo più da vicino al modello Giulietta prodotto dal marchio Alfa Romeo, una delle case automobilistiche più antiche e famose in Italia. Come per tutte le nostre recensioni, valuteremo questo modello in tre categorie principali. Questi titoli sono Le caratteristiche dell'Alfa Romeo Giulietta, Il consumo di carburante dell'Alfa Romeo Giulietta e Ti stanno bene? Prima di iniziare la recensione, diamo una breve occhiata alla storia della Giulietta. La Giulietta è un'auto del segmento C, nota anche come Tipo 940. L'automobile, presentata per la prima volta al pubblico al Motor Show di Ginevra del 2010, ha iniziato la sua produzione all'inizio di quell'anno. L'auto è stata creata da Alfa Romeo per sostituire il suo predecessore, Alfa Romeo 147, e tutte le sue parti assemblate in Italia.

 

Le caratteristiche dell'Alfa Romeo Giulietta

Quando guardiamo il design esterno dell'auto, vediamo un concetto molto fluido ed estetico. Questa non è una novità. Il marchio Alfa Romeo è sempre stato un produttore che apprezza l'estetica. Tuttavia, il punto importante è che il telaio della berlina di Giulietta è un esempio di come le auto possano sembrare più sportive senza sacrificare l'aspetto estetico. Il design è stato creato da Lorenzo Ramaciotti, mentre l'auto è stata costruita sulla piattaforma C della Fiat. Il corpo di Giulietta ha una struttura bombata e riesce ad aumentare le sue prestazioni sportive con linee aerodinamiche sui pannelli del corpo. Questa è una caratteristica molto importante per i conducenti che prestano particolare attenzione al dinamismo della propria auto. L'iconico design a griglia triangolare Alfa Romeo sul davanti esiste anche nella nuova generazione. Inoltre, i fanali posteriori a LED sul retro sembrano molto eleganti nella loro forma minimalista. Passando al design della cabina, ciò che vedi può renderti felice o deluso in base al livello di lusso che ti aspetti da un'auto. Sembra che Giulietta abbia dato importanza alla praticità e alla facilità d'uso anziché a un lusso superfluo in cabina. Il colore principalmente nero ha preferito sul pavimento e sui pannelli della cabina di Giulietta. Sebbene questa preferenza sembri pigrizia per la maggior parte delle persone, contribuisce allo spirito sportivo dell'auto. Allo stesso tempo, i badge Alfa Romeo sui poggiatesta aggiungono un'atmosfera diversa al design degli interni dell'auto. La maggior parte delle innovazioni, come il cruscotto digitale e la consolle touch center, non si trovano a Giulietta. Tuttavia, lo schermo multimediale touchscreen e il design della console orientato al conducente sembrano essere sufficienti per colmare questa lacuna. Infine, varie funzioni come l'Electronic Stability Control (ESC) e Dynamic Steering Torque e Alpha Active Steering rendono l'Alfa Romeo Giuletta un'auto molto sicura e confortevole.

 

Il consumo di carburante dell'Alfa Romeo Giulietta

Ora ci concentreremo sul consumo di carburante dell'Alfa Romeo Giulietta. Di solito lavoriamo sui tipi di motori più diffusi e facciamo analisi su di essi controllando i dettagli per un'analisi efficiente del consumo di carburante. Mentre scegli l'auto giusta, hai bisogno di informazioni specifiche e semplici. Usiamo due categorie principali per fare un'utile distinzione come quella più economica e quella più potente. Alfa Romeo Giulietta ha quattro varietà di motori standard come 1.4 TB, 1.6 JTDM, 1.8 e 2.0 JTDM. Ne analizzeremo due come il più economico e il più potente. Possiamo iniziare con quello più economico che è 1.6 JTDM. È una struttura a quattro cilindri con dimensioni di 1598 cm3. Sta usando un sistema di alimentazione diesel, quindi possiamo dire che è un motore di tipo Diesel. Può produrre una coppia di 120 CV e una coppia di 3750 giri / min. Secondo i dati ufficiali della fabbrica, 1.6 JTDM ha un tasso di consumo di carburante di 4,9lt / 100 km (che si riferisce a 58 MPG nel Regno Unito) nell'uso urbano. Tuttavia, questa prestazione di consumo di carburante diminuisce a 3,3lt / 100 km (che si riferisce a 85 MPG nel Regno Unito) nell'uso extraurbano come autostrade o viaggi a lunga distanza. Quando combiniamo queste due statistiche sul consumo di carburante, otteniamo un tasso di consumo medio di carburante di 3,9lt / 100 km (che si riferisce a 72 MPG nel Regno Unito). Ora ci concentreremo sul motore più potente, che è 1.8. Ha una struttura a quattro cilindri con dimensioni di 1742 cm3. È un motore a benzina che produce 240 CV e una coppia di 5750 giri / min. 1.8 ha un consumo di carburante di 9,5lt / 100 km (che si riferisce a 30 MPG nel Regno Unito) nell'uso urbano. D'altra parte, questo tasso di risparmio di carburante diminuisce a 5,2lt / 100 km (che si riferisce a 54 MPG nel Regno Unito) nell'uso extraurbano. Quando raccogliamo questi due dati sulle prestazioni del consumo di carburante, otteniamo un consumo medio di carburante di 6,8lt / 100 km (che si riferisce a 41 MPG nel Regno Unito).

 

Ti sta bene?

Alcuni problemi di fiducia possono venire in mente quando si tratta di Alfa Romeo. Tuttavia, non è necessario provare il minimo sospetto quando si guarda da vicino l'Alfa Romeo di nuova generazione. La qualità delle parti utilizzate e le caratteristiche di Giulietta ti soddisferanno. Tuttavia, l'unico svantaggio è che l'auto può avere alcuni problemi di bagaglio per le famiglie numerose. Perché la struttura generale dell'auto è molto compatta. Infine, le prestazioni di questa vettura compatta sono estremamente impressionanti e allo stesso tempo economiche.